23/10/2018 |

F-Secure ed Elisa uniscono le forze per semplificare la sicurezza delle case connesse

Elisa è il primo operatore al mondo a includere F-Secure Connected Home Security nei suoi router

Milano, 23 ottobre 2018 – F-Secure, fornitore di soluzioni di cyber security, ed Elisa, operatore telefonico finlandese, hanno unito le proprie competenze per rendere più semplice la protezione dei dispositivi connessi a Internet che trovano sempre più spazio nelle nostre case. Elisa sta pianificando di implementare un nuovo servizio internet: si baserà su router che hanno a bordo F-Secure Connected Home Security. Elisa sarà il primo operatore al mondo a includere l’innovativa soluzione di sicurezza per la smart home di F-Secure nei router forniti ai clienti.

“I dispositivi connessi a internet che vediamo oggi nelle case non sono gli stessi di dieci anni fa: questi dispositivi Internet of the Things non hanno lo stesso software di sicurezza che le persone sono abituate ad avere sui loro telefoni cellulari e computer”, ha dichiarato Kristian Järnefelt, Executive Vice President of Consumer Security di F-Secure.Elisa è il primo operatore al mondo che sta integrando la nostra Connected Home Security nei propri router, il che ne fa l’unica azienda a fornire questo tipo di protezione accanto alle esistenti soluzioni di sicurezza per cellulari e computer. È così che i nostri partner possono rendere semplice la sicurezza per le famiglie, sia a casa che in viaggio“.

F-Secure Connected Home Security integra funzionalità di sicurezza di rete e cloud, sicurezza del router e protezione degli endpoint in un’unica, semplice esperienza. Questa combinazione unica offre agli utenti una gamma completa di funzionalità di sicurezza per proteggerli da ransomware, bot e altre minacce alla loro privacy e sicurezza online.

E a differenza delle tradizionali soluzioni di sicurezza disponibili per gli utenti consumer, F-Secure Connected Home Security è stato progettato per proteggere tutti i dispositivi connessi a Internet presenti nelle case delle persone. Sono quindi inclusi anche smart TV e console di gioco, oltre che computer e telefoni cellulari, il che ne fa una soluzione adatta per l’uso in case moderne che contengono un’ampia varietà di dispositivi.

Secondo Matias Castrén, Business Director of Broadband Services di Elisa, con la nuova offerta Elisa intende soddisfare le richieste dei clienti che ricercano una soluzione semplice e affidabile per proteggere tutti i loro dispositivi connessi a Internet. Per Elisa non si tratta della prima collaborazione con F-Secure: vanta infatti una lunga e proficua collaborazione con i prodotti di sicurezza della multinazionale.

“Stiamo costantemente evolvendo la nostra gamma di prodotti e servizi per soddisfare le aspettative dei nostri clienti. Oggi i clienti vogliono un’esperienza online semplice, indipendentemente dai dispositivi che usano”, ha sottolineato Castrén. “Aggiungendo F-Secure Connected Home Security nel nostro portafoglio di servizi intendiamo mettere una sicurezza di livello mondiale come quella offerta da F-Secure nelle mani dei nostri clienti in modo che possano godere di un’esperienza internet sicura e protetta senza l’inconveniente di acquisire numerose soluzioni di sicurezza per conto proprio.”

 

Per maggiori informazioni:

F-Secure Connected Home Security

F-Secure Blog: Una vita digitale sicura richiede semplicità

F-Secure

Nessuno conosce la cyber security come F-Secure. Per tre decenni, F-Secure ha guidato l’innovazione nella cyber security, difendendo decine di migliaia di aziende e milioni di persone. Con un’esperienza insuperabile nella protezione degli endpoint, così come nella rilevazione e risposta, F-Secure difende aziende e utenti da attacchi informatici avanzati, violazioni di dati e dalle diffuse infezioni ransomware. La sofisticata tecnologia di F-Secure combina la forza del machine learning con l’esperienza umana degli esperti presenti nei suoi rinomati laboratori di sicurezza con un approccio singolare chiamato Live Security. Gli esperti di sicurezza di F-Secure hanno preso parte a più investigazioni sul crimine informatico in Europa di qualsiasi altra azienda sul mercato, e i suoi prodotti sono venduti in tutto il mondo attraverso oltre 200 operatori di banda larga e telefonia mobile e migliaia di rivenditori.

Fondata nel 1988, F-Secure è quotata al NASDAQ OMX Helsinki Ltd.

f-secure.it |f-secure.com| twitter.com/fsecure | facebook.com/f-secure |Youtube

Seguici anche sul blog italiano: blog.f-secure.com

e sull’account Twitter italiano: @F-Secure_IT

 

Contatti per la stampa:

Samanta Fumagalli
Resp. Ufficio Stampa
samanta.fumagalli@gmail.com
info@samantafumagalli.com
Mobile 320.9011759

Gli ultimi comunicati stampa

13/05/2019

Il security engineering di F-Secure ottiene le certificazioni IEC 62443

Le certificazioni confermano il valore del security engineering di F-Secure nello sviluppo di componenti ICS mission-critical

16/04/2019

L’industria dell’energia vulnerabile ai crescenti attacchi di sabotaggio e spionaggio informatico

Il nuovo report di F-Secure evidenzia che gli attori delle minacce sono persistenti e dotati di tecnologie avanzate, mentre le aziende stanno utilizzando sistemi e tecnologie obsolete per risparmiare soldi. Un atteggiamento miope verso la sicurezza, unito a una scarsa prioritarizzazione e consapevolezza della security, sono tutti “regali” per gli attaccanti

09/04/2019

Minacce IoT: vecchi hack, nuovi dispositivi

Il nuovo report di F-Secure rivela che gli attacchi e le minacce che prendono di mira i dispositivi IoT stanno crescendo, ma si basano su punti deboli della sicurezza già noti

08/04/2019

Per combattere le minacce moderne serve una “continuous response”

Per F-Secure serve più ‘response’ nelle soluzioni gestite di detection and response

%d bloggers like this: