06/11/2018 |

Al via per il terzo anno il MOOC sulla cyber security

La serie di corsi online gratuiti sulla Cyber Security promossa da F-Secure e dall’Università di Helsinki vuole aiutare i futuri professionisti della cyber security a realizzare tutto il loro potenziale

Milano, 6 novembre 2018 – Riparte per il terzo anno consecutivo “Cyber Security Base with F-Secure”, la serie di corsi online gratuiti sviluppata dall’Università di Helsinki e F-Secure. I corsi, progettati per offrire agli studenti competenze e abilità pratiche richieste oggigiorno per una carriera nella cyber security, rientrano nella strategia che alcune aziende e istituti di formazione stanno portando avanti per ovviare alla carenza a livello globale di risorse esperte nella sicurezza informatica.

Kristian Kristensen di F-Secure, che aiuta a coordinare la Cyber Security Academy di F-Secure e che ha recentemente lanciato un programma di tirocinio sviluppato per trasformare i professionisti IT in esperti di cyber security, sostiene che la mancanza di competenze nella cyber security necessiti di soluzioni concrete più che di studi o ricerche che mostrino quanto questa mancanza sia reale.

Non c’è carenza di prove che dimostri come la mancanza di talenti nella sicurezza informatica rappresenti un problema per le aziende e per tutti noi, quindi è fondamentalmente superfluo continuare a sottolinearlo“, ha dichiarato Kristian Kristensen, Director of Delivery per i Servizi di Cyber Security di F-Secure. “Vi è invece una carenza di attenzione alle soluzioni. Quindi abbiamo bisogno di cambiare marcia e iniziare a concentrarci di più su come risolvere questo problema se vogliamo che la sicurezza tenga il passo con le esigenze di domani“.

Cyber Security Base with F-Secure – MOOC (massive open online course) – integra le conoscenze e le competenze di sicurezza informatica di F-Secure e del Dipartimento di Informatica dell’Università di Helsinki in una serie accessibile di corsi online. I contenuti della serie coprono una serie di argomenti che i partecipanti devono apprendere per ambire a ricoprire posizioni di cyber security entry-level ed esercizi pratici per aiutare gli studenti a mettere in pratica ciò che apprendono.

La serie di corsi ha già attratto decine di migliaia di studenti da tutto il mondo dal suo lancio avvenuto nel 2016, con centinaia di persone che hanno completato il corso e alcuni studenti che hanno anche ottenuto crediti formativi universitari. E se l’obiettivo principale della serie è quello di preparare i partecipanti per le posizioni lavorative entry-level nel campo della sicurezza informatica, può anche essere utile come base per una formazione più approfondita, o anche per chi già lavora in un dipartimento IT ma vuole saperne di più sulla sicurezza.

Non ci sono requisiti formali o tasse da pagare per partecipare al MOOC. E secondo Samu Varjonen,  Post-Doctoral Researcher del Dipartimento di Informatica dell’Università di Helsinki, questa accessibilità ai corsi completamente gratuita rende Cyber Security Base with F-Secure un modo innovativo per consentire a potenziali professionisti di esplorare questo campo.

La sicurezza informatica esiste da decenni ma non esiste un unico percorso formativo per le persone interessate a diventare dei veri professionisti in questo settore”, ha affermato Varjonen. “Questo MOOC offre ai potenziali professionisti della cyber security l’opportunità di acquisire maggiori competenze senza dover rinunciare al proprio lavoro quotidiano e senza dover investire in formazione a tempo pieno. È un ottimo modo per sviluppatori di software, amministratori IT, studenti di informatica, ecc. di iniziare a familiarizzare con questo lavoro per vedere se si sposa con i loro punti di forza e i loro interessi professionali“.

Il primo modulo del nuovo MOOC Cyber Security Base with F-Secure è già aperto (i partecipanti possono iscriversi QUI.) L’evento di kick-off sarà trasmesso in live streaming dall’Università di Helsinki il 7 novembre 2018.

 

Per maggiori informazioni:

F-Secure Blog: Domande e risposte sui corsi Cyber Security Base with F-Secure

University of Helsinki Unitube: Trends in Cyber Security seminar

F-Secure

Nessuno conosce la cyber security come F-Secure. Per tre decenni, F-Secure ha guidato l’innovazione nella cyber security, difendendo decine di migliaia di aziende e milioni di persone. Con un’esperienza insuperabile nella protezione degli endpoint, così come nella rilevazione e risposta, F-Secure difende aziende e utenti da attacchi informatici avanzati, violazioni di dati e dalle diffuse infezioni ransomware. La sofisticata tecnologia di F-Secure combina la forza del machine learning con l’esperienza umana degli esperti presenti nei suoi rinomati laboratori di sicurezza con un approccio singolare chiamato Live Security. Gli esperti di sicurezza di F-Secure hanno preso parte a più investigazioni sul crimine informatico in Europa di qualsiasi altra azienda sul mercato, e i suoi prodotti sono venduti in tutto il mondo attraverso oltre 200 operatori di banda larga e telefonia mobile e migliaia di rivenditori.

Fondata nel 1988, F-Secure è quotata al NASDAQ OMX Helsinki Ltd.

f-secure.it |f-secure.com| twitter.com/fsecure | facebook.com/f-secure

Seguici anche sul blog italiano: https://blog.f-secure.com/it/

e sull’account Twitter italiano: @F-Secure_IT

 

Contatti per la stampa:

Samanta Fumagalli
Resp. Ufficio Stampa
samanta.fumagalli@gmail.com
info@samantafumagalli.com
Mobile 320.9011759

Gli ultimi comunicati stampa

13/05/2019

Il security engineering di F-Secure ottiene le certificazioni IEC 62443

Le certificazioni confermano il valore del security engineering di F-Secure nello sviluppo di componenti ICS mission-critical

16/04/2019

L’industria dell’energia vulnerabile ai crescenti attacchi di sabotaggio e spionaggio informatico

Il nuovo report di F-Secure evidenzia che gli attori delle minacce sono persistenti e dotati di tecnologie avanzate, mentre le aziende stanno utilizzando sistemi e tecnologie obsolete per risparmiare soldi. Un atteggiamento miope verso la sicurezza, unito a una scarsa prioritarizzazione e consapevolezza della security, sono tutti “regali” per gli attaccanti

09/04/2019

Minacce IoT: vecchi hack, nuovi dispositivi

Il nuovo report di F-Secure rivela che gli attacchi e le minacce che prendono di mira i dispositivi IoT stanno crescendo, ma si basano su punti deboli della sicurezza già noti

08/04/2019

Per combattere le minacce moderne serve una “continuous response”

Per F-Secure serve più ‘response’ nelle soluzioni gestite di detection and response

%d bloggers like this: